La nostra storia

A seguito dell’urgenza riconosciuta a Bruxelles di un “centro” che fungesse da cerniera tra il sistema produttivo delle PMI Italiane, le Amministrazioni Centrali e le Istituzioni Europee relativamente ai grandi temi di sviluppo tecnologico e delle risorse umane, Consorzio 906, struttura di assistenza tecnica alle imprese assieme a GEIE (Gruppo Europeo di Interesse Economico) E.C.O., ad enti pubblici e privati siglano nel settembre 2015 il “Protocollo d’Intesa Centro Servizi per il Mare”.

Centro Servizi per il Mare ottiene da subito risultati tangibili: progetti CEF co-finanziati dalla Commissione ed attualmente attivi per un budget totale di circa 220 Meuro, la rinnovata visibilità del settore marittimo presso le istituzioni europee, la forte collaborazione con la rappresentanza Maltese, nonché diversi eventi di sensibilizzazione, fra cui presso il Parlamento Europeo.

A fronte dei suoi risultati e del rapido allargamento del bacino di utenza a oltre 350.000 imprese, il coinvolgimento di Centro Servizi per il Mare con un raggio d’azione che al tempo stesso integrasse, oltrepassandolo, il protocollo d’intesa è stato ineluttabile e spontaneo. Nasce per questo nel luglio 2017 Fondazione CS MARE, forma strutturata di cooperazione pubblico-privato di lungo termine per il conseguimento di scopi di utilità sociale nell’ambito delle grandi tematiche di sviluppo comunitario per il Mediterraneo.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA

Newsletter Europea

Iscriviti alla Newsletter Europea
e ricevi ogni mese le ultime news da Bruxelles
Nome
Cognome
Email