Visita degli attaché trasporti dell’Unione Europea presso il CSMART

Almere, 9 giugno 2017 Sea Europe in collaborazione con CS Mare hanno organizzato la visita degli attaché trasporti dell’Unione Europea presso il CSMART, cuore pulsante dell’Arison Maritime Center, il centro di formazione d’eccellenza per le operazioni marittime del gruppo Carnival ad Almere.

Presso il centro, inaugurato a luglio dell’anno scorso, si formano e si esercitano 6500 ufficiali di coperta e di macchina del gruppo Carnival, inclusi quelli delle navi Costa Crociere. Il centro sorge su un’area di 10mila metri quadri, è ecocompatibile e grazie ai recenti investimenti è oggi il centro marittimo più avanzato al mondo per la formazione e il miglioramento continuo della sicurezza e dell’eccellenza del settore crociere.

Fiori all’occhiello della Csmart sono i quattro simulatori di ponte di comando e gli altrettanti di sala macchine, esatta riproduzione degli originali che si trovano sulle navi, oltre ad altri 40 simulatori con postazioni singole per l’addestramento mirato. I simulatori di ponte ricreano scenari d’emergenza e condizioni marittime reali, incluso il traffico navale, le interferenze degli aerei, gli eventi atmosferici e la presenza di animali oltre a riprodurre 60 porti di tutto il mondo come quelli di New York, Miami, Copenaghen e Stoccolma.

La visita ha permesso agli attaché ai trasporti dell’Ue e agli altri partecipanti di conoscere le potenzialità di questo centro all’avanguardia, specchio dell’impegno di un’industria, quella marittima, perfettamente in grado di accelerare il cambiamento verso un settore dei trasporti decarbonizzato, digitale e competitivo. Per questo l’accento sulle soluzioni di formazione e addestramento hi-tech è sempre più marcato nell’agenda delle politiche dell’unione: l’obiettivo è garantire competenze professionali avanzate che supportino il settore nella sua evoluzione tecnologica.

A latere della visita, un breve workshop ha creato l’occasione per confrontarsi su questi temi, la cui piena realizzazione sarà fondamentale per superare le sfide del settore da qui al 2020 e oltre.

Almere, Arison Maritime Center, Centro Servizi per il Mare, CSMART, formazione, gruppo Carnival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *